/

Indagini Sismiche – MASW

La caratterizzazione del terreno dal punto di vista dinamico, richiede la conoscenza del profilo di velocità delle onde di taglio Vs30. Nel rispetto di quanto prescritto dalle NTC 2008, le quali prevedono la misura diretta delle velocità delle onde sismiche S, la metodologia usata è stata la MASW (Multi-Channel Analysis of Surfaces Waves).

masw

La caratterizzazione del terreno dal punto di vista dinamico, richiede la conoscenza del profilo di velocità delle onde di taglio Vs30. Nel rispetto di quanto prescritto dalle NTC 2008, le quali prevedono la misura diretta delle velocità delle onde sismiche S, la metodologia usata è stata la MASW (Multi-Channel Analysis of Surfaces Waves).

Il committente ha chiesto la caratterizzazione sismica dei terreni, in corrispondenza della superficie di insistenza di due edifici da costruire. E’ stata applicata la metodologia MASW, con geofoni in onde S e frequenza di risonanza di 4,5 Hz, spaziati di 2 m e schema di energizzazione a 2 punti distanziati di multipli di 24 m.

Sono stati registrati 6 sismogrammi raggruppati in 3 linee sismiche, denominate Masw 1, Masw 2 e Masw 3. Sono inoltre stati registrati i rumori di fondo in corrispondenza di 4 differenti punti dell’area circostante. Il calcolo del parametro per la sequenza stratigrafica in oggetto ha evidenziato valori di Vs30 = 389,6 m/s, classificando i terreni indagati di tipologia B definita dal DM sopra citato.

Lascia un commento

Your email address will not be published.